Solstizio d’estate, 5 eventi in Italia da non perdere!

Solstizio d’estate, 5 eventi in Italia da non perdere!

Il 21 giugno si celebra il solstizio d’estate, il primo giorno ufficiale che segna l’inizio della bella stagione con riti ed eventi in ogni parte del mondo, da Stonehenge alla Spagna e così via. Anche in Italia diversi eventi e manifestazioni, sia di carattere religioso, sia di carattere profano offrono la possibilità di vivere in

Il 21 giugno si celebra il solstizio d’estate, il primo giorno ufficiale che segna l’inizio della bella stagione con riti ed eventi in ogni parte del mondo, da Stonehenge alla Spagna e così via.
Anche in Italia diversi eventi e manifestazioni, sia di carattere religioso, sia di carattere profano offrono la possibilità di vivere in modo differente il giorno più lungo dell’anno all’insegna della scoperta di nuovi luoghi e usanze.

Ecco dunque 5 eventi imperdibili in Italia che celebrano al meglio il solstizio d’estate!

1. Firenze, il passaggio del sole nello gnomone del Duomo

Ci troviamo all’interno della Basilica di Santa Maria del Fiore di Firenze. La cupola di Brunelleschi, simbolo dell’architettura e della storia dell’arte, è la protagonista di uno strano avvenimento che si verifica ogni anno il 21 giugno.
Grazie all’Opera di Santa Maria del Fiore e al Comitato per la Divulgazione dell’Astronomia, sarà possibile ammirare il passaggio dei raggi solari nello gnomone, strumento astronomico risalente al XV secolo, ed in funzione dal 1475.
Questo insolito fenomeno farà sì che, al passare dei raggi, si venga a formare un’immagine del disco solare che si sovrapporrà perfettamente a quella posta sul pavimento del Duomo.
L’evento sarà possibile ammirarlo nelle giornate del 19 e 20 giugno intorno alle 13:00, all’interno della Basilica a titolo totalmente gratuito.

2. Motta d’Affermo, il cammino nella Piramide

La Piramide posta al 38° parallelo sulla collina di Motta d’Affermo in Sicilia, apre le sue porte ai visitatori per celebrare il rito della luce.

 

Un cammino ideato e realizzato dalla Fondazione Antonio Presti – Fiumara d’Arte che ha como obiettivo il voler tramettere e comunicare al mondo il trionfo della luce sulle tenebre.

L’obiettivo annunciato dal fondatore della Fiumara, Antonio Presti, è «consegnare alle nuove generazioni l’opportunità di riunirsi ogni anno, in quei giorni d’estate, per scegliere ogni volta il trionfo della luce. Affinché, aggiunge Presti, il futuro si nutra del valore della bellezza universale nel suo assurgere a statuto di rito».

Un modo senza dubbio insolito, ma un’esperienza da fare almeno una volta nella vita!

3. Festa delle acque di Piediluco (Terni)

Piccola frazione di Terni che prende il nome dal secondo lago più grande dell’Umbria, la celebrazione del solstizio d’estate qui assume un aspetto molto fiabesco con grandi navi, luci e spettacoli pirotecnici per ben 9 giorni tra giugno e luglio.
La notte del 24 giugno, in memoria di un’antica usanza per omaggiare le divinità acquatiche, sul lago sfilano delle barche storiche decorate dagli artigiani locali mentre il centro storico viene adornato di fiori freschi e boccette contenenti l’acqua di San Giovanni come buono auspicio.

 

 

4. Festa della musica a Roma

Un inno alla gioia, al divertimento o semplicemente il modo più originale di salutare l’estate che inizia?
Il 21 giugno le strade di Roma verranno invase da studenti, artisti, cantanti, solisti per festeggiare l’arrivo della bella stagione per le vie della Capitale.
Dal centro storico alla periferia, chiunque potrà partecipare e dare il proprio contributo alla festa con esibizioni e tanto altro: ognuno potrà scegliere dove suonare, dalle location più unconvetional al classico parco.
C’è chi si esibirà all’interno della Galleria Borghese, chi negli ospedali, e ancora Chiese, case e piazze di tutta Roma, il programma è davvero vasto!

 

5. La Notte Romantica nei Borghi più belli d’Italia

Ultima ma non per importanza, la Notte Romantica nei Borghi d’Italia, un evento che si svolgerà il 22 giugno 2019 in diversi borghi, come ad esempio Sperlonga, Cisternino, Castelmola, Atzara e molti altri.
Dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, tutti i Borghi saranno illuminati a lume di candela, offrendo un ricchissimo programma di manifestazioni, iniziative ed eventi: attraverso il teatro, la musica, la danza, il cinema, mostre, concorsi vari e tanto altro, l’amore e il romanticismo saranno rappresentati e celebrati nelle piazze, nei palazzi e nelle vie dei paesini.

Trovate l’elenco di tutti i Borghi che aderiscono qui.

 

 

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos