Pompei tra le mete italiane plastic free: dal 1°agosto stop al monouso

Niente plastica monouso per la località turistica di Pompei che ha deciso di aderire alla campagna del Ministero dell’ambiente.

Dal 1° agosto 2019, la cittadina ha detto stop  in un’ottica di riduzione, recupero, riciclo, rigenerazione e riuso della plastica.

La distribuzione di sacchetti di plastica non biodegradabile sarà vietata ai clienti, ai quali sarà consentito di utilizzare le scorte di sacchetti da asporto monouso giacenti nei magazzini fino al prossimo 31 luglio. Diversa la situazione per le mense scolastiche e ospedaliere, per le quali è prevista la proroga fino al 30 ottobre, in modo tale da agevolare i tempi di adeguamento.

Previste multe dai 25 ai 500€ per i trasgressori: il provvedimento non coinvolgerà solo i commercianti e i servizi in luogo, ma anche i turisti che affollano i siti archeologici e il santuario marino e gli abitanti della cittadina.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *