Libri: '1973, Rock‘n Roll, nazisti e Monty Python', giallo distopico di Bonadonna e Pucci Poppi

Libri: '1973, Rock‘n Roll, nazisti e Monty Python', giallo distopico di Bonadonna e Pucci Poppi
Un giallo internazionale ambientato in un 1973 che non è mai esistito, ma avrebbe potuto, e che ha per coprotagonisti i Monty Python, David Bowie, Andy Warhol, Leni Riefenstahl, Jagger & Richards, Amanda Lear, Bryan Ferry, Lou Reed, Bob Marley, Martin Heidegger, Jean-Paul Sartre e Simone de Beauvoir. E’ “1973, Rock ‘n Roll, nazisti e Monty Python”, romanzo appena uscito per Round Robin Editrice (236 pagine, 14 euro) scritto a quattro mani da Federico Bonadonna e Pierluca Pucci Poppi, che verrà presentato giovedì 27 maggio alle 19.30 da Andrea Colombo e da Andrea Augello al bar lo Spartito, all’Auditorium della Musica di Roma.
Vedi: Libri: '1973, Rock‘n Roll, nazisti e Monty Python', giallo distopico di Bonadonna e Pucci Poppi
Fonte: Androkons Cultura