Le Grotte Azzurre di Ponza

Le Grotte Azzurre di Ponza

Per la rubrica “Raccontaci l’Europa”, oggi non ci sposteremo oltre i confini italiani. Ci troviamo sull’Isola di Ponza,  in un piccolo paradiso fatto di angoli meravigliosi! Le “Grotte Azzurre” erano uno dei posti più belli da visitare sull’isola di Ponza, anche se oggi gli itinerari turistici non le prevedono più. Il nome andrebbe corretto in

Per la rubrica “Raccontaci l’Europa”, oggi non ci sposteremo oltre i confini italiani.
Ci troviamo sull’Isola di Ponza,  in un piccolo paradiso fatto di angoli meravigliosi!

Le “Grotte Azzurre” erano uno dei posti più belli da visitare sull’isola di Ponza, anche se oggi gli itinerari turistici non le prevedono più.

Il nome andrebbe corretto in “Grotta Azzurra” perché in realtà solo una è la grotta che presenta questa particolare bellezza. Quest’ultima non è accessibile direttamente dal mare ma attraverso la  grotta a fianco  che permette l’approdo sulla spiaggia e, attraverso un cunicolo interno, ci si immette nella grotta azzurra vera e propria.

E’ il  fatto di non  essere accessibile dal mare, (in quanto al di fuori c’è solo un’ unica cavità in cui passa la luce al di sotto del livello del mare) a creare la meraviglia…  dopo aver attraversato il cunicolo al buio quasi totale, ci si trova d’avanti ad uno spettacolo: i raggi del sole che passano attraverso la cavità rendono l’acqua di un verde smeraldo, brillante e intenso, tanto intenso da rendere anche la colorazione del corpo di colore verde.

Uno spettacolo unico nel suo genere.

Racconta anche tu la tua Europa, ogni venerdì la tua esperienza verrà condivisa sui nostri social!
Clicca qui!

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos