La rinascita dei borghi antichi con il turismo ispirazionale. Nuove opportunità per le strutture ricettive.

In un epoca in cui il digital e l’evoluzione corrono come il vento, un problema molto grande inizia ad affacciarsi in Italia.
Nel nostro Paese, da nord a sud, sono migliaia i borghi che stanno subendo lo spopolamento: ben 115 di questi hanno un tasso pari al 60% e altri iniziano lentamente a scomparire con le generazioni più vecchie.

Ma se ci fosse una soluzione a tutto ciò? E’ qui che subentra l’idea del turismo ispirazionale: i borghi antichi possono dare vita a nuovi modelli di strutture ricettive, nuovi modi di vivere e nuove possibilità.

Dal sud arrivano soluzioni innovative e di successo come Casa Neutral a Matera e Wonder Grottole con il progetto The Italian Sabbatical. L’idea è di realizzare spazi creativi per svolgere il proprio lavoro a contatto con nuove culture e persone o fare volontariato apprendendo lingue diverse e antichi mestieri.
Tutto ciò porta nuova vita e possibilità a borghi che raccontano l’Italia antica e tradizionale, tra modi di vivere semplici e naturali a contatto con il vicino.

Da questi progetti nasce la Summer School “Turismo Ispirazionale” che si terra dal 1 al 7 settembre 2019 a Copanello (CZ), sette giorni a stretto contatto con i creatori di Casa Neutral, Wonder Grottole e professionisti che spiegheranno come dare vita a nuovi progetti e strutture ricettive basandosi su modi di vivere alla scoperta del luogo e cultura, come promuovere un villaggio e come incrementare e ottimizzare la comunicazione.

A chi è rivolto?

• Consulenti e operatori del settore turistico e culturale
• Host e proprietari di strutture ricettive
• Operatori del settore pubblico nell’ambito della promozione territoriale
• Chiunque voglia creare ed attrarre nuove energie sul proprio territorio

Per maggiori informazioni clicca qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *