La nostra Responsabile Confedercontribuenti turismo.

Michela Sapienza Pennisi, manager del turismo e comunicazione digitale d’impresa.

Michela Sapienza Pennisi

Gli studi in Marketing e comunicazione digitale d’impresa le hanno permesso di approfondire i vari gradi di comunicazione e fare impresa, con attenzione all’etica e alla responsabilità sociale.

Classe ’92, nata alle pendici del vulcano attivo più alto d’ Europa, il suo primo viaggio l’ha compiuto a ben 8 mesi tenendo le mani dei propri genitori e percorrendo le strade di San Vito lo Capo.

Ha coltivato la passione per l’arte e la cultura frequentando il Liceo Artistico Statale Emilio Greco di Catania, avvicinandosi al mondo dei Beni culturali e tutela del patrimonio culturale.

Ha proseguito i suoi studi in ambito umanistico con una laurea in lingue per la comunicazione internazionale e un master in relational design.

Il suo sogno è sempre stato girare il mondo ed esplorarlo con gli occhi dell’arte, della cultura e in perfetta connessione con il popolo che vive il Paese.

Nel 2018 apre il suo blog AMonTheRoad23 insieme ad Alessandro, suo compagno di strada e vita, con la voglia di raccontare il mondo esplorato con l’idea di far vivere la sensazione di percorrere le strade del luogo descritto, semplicemente leggendo i vari articoli.

Molto attenta anche ai temi di turismo sostenibile e responsabile, ecologia e produzione km0 per il sostegno etico dei produttori e la tutela dell’ambiente.

Confedercontribuenti turismo

  • promuove la formazione professionale e l’assistenza alle imprese per lo sviluppo dell’economia turistica;

  • garantisce l’informazione e la consulenza sui problemi specifici del turismo;

  • coordina la realizzazione di servizi di consulenza tecnica specialistica alle imprese per sviluppare la qualità dell’offerta turistica;

  • mette a disposizione le migliori competenze per progetti di innovazione;

  • rappresenta e tutela gli interessi delle imprese turistiche a livello politico, istituzionale ed amministrativo;

  • assiste e coordina l’attività delle associazioni nazionali di categoria

Nella visione d’insieme di un confronto positivo e propositivo, sta per rinascere una nuova Confedercontribuenti Turismo che vuole configurarsi come punto di riferimento per tutte quelle realtà che del turismo hanno fatto la loro professione, non solo siciliane, ma italiane, che non sognano l’America, ma che immaginano un  turismo dell’Italia sempre più specializzato e professionale, perché, ricordiamocelo, siamo il Bel Paese, possiamo essere il Gran Tour che i giovani tedeschi amavano nell’Ottocento, possiamo e dobbiamo essere fieri di essere italiani.