Fondo Microcredito Basilicata

Fondo Microcredito Basilicata

La Regione Basilicata, con DGR n. 1266 del 30.11.2018 e ss.ii.mm., ha istituito il Fondo Microcredito – PO FSE 2014-2020, con una dotazione complessiva di 20 milioni di euro, affidandone la gestione a Sviluppo Basilicata S.p.A., società in house della Regione Basilicata. In attuazione dei compiti ad essa affidati e per dare attuazione al Fondo, Sviluppo Basilicata, con Delibera dell’Amministratore Unico di Sviluppo Basilicata n. 147 del 29.07.2019 ha approvato i seguenti Avvisi Pubblici per la presentazione delle domanda per la concessione di microcrediti, pubblicati sul BUR Basilicata n. 26 del 1 agosto 2019:

  • Microcredito A che ha la finalità di sostenere la creazione di impresa e di attività di lavoro autonomo da parte di soggetti disoccupati che hanno difficoltà di accesso ai canali tradizionali del credito.
    Dotazione: € 10 milioni
  • Microcredito B  che ha la finalità di sostenere il rafforzamento dell’economia sociale (Terzo Settore), mediante la creazione di nuove attività economiche o il sostegno di attività economiche esistenti, da parte di imprese sociali ed enti del Terzo Settore.
    Dotazione: € 10 milioni

Per entrambi gli Avvisi, i finanziamenti concessi saranno erogati ai destinatari finali sotto forma di mutui chirografari per un importo minimo di € 5.000 e massimo di € 25.000, a tasso zero. I finanziamenti sono rimborsabili in 5 o 6 anni (oltre 12 mesi di preammortamento), con rate mensili costanti o crescenti. Ai destinatari finali non saranno richieste garanzie reali e/o personali.

Tutte le iniziative dovranno essere realizzate in Basilicata.

La procedura è a sportello; le domande potranno essere compilate e presentate dal 16 settembre 2019 fino al 30 giugno 2023 e comunque fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili, mediante l’accesso alla piattaforma Centrale Bandi della Regione Basilicata.

Per entrambi gli Avvisi, i finanziamenti concessi saranno erogati ai destinatari finali sotto forma di mutui chirografari per un importo minimo di € 5.000 e massimo di € 25.000, a tasso zero. I finanziamenti sono rimborsabili in 5 o 6 anni (oltre 12 mesi di preammortamento), con rate mensili costanti o crescenti. Ai destinatari finali non saranno richieste garanzie reali e/o personali.

Tutte le iniziative dovranno essere realizzate in Basilicata.

La procedura è a sportello; le domande potranno essere compilate e presentate dal 16 settembre 2019 fino al 30 giugno 2023 e comunque fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili, mediante l’accesso alla piattaforma Centrale Bandi della Regione Basilicata.

#interventiregionali

.fb_iframe_widget span{width:460px !important;} .fb_iframe_widget iframe {margin: 0 !important;} .fb_edge_comment_widget { display: none !important; }

Fonte: Eos consulenza
Leggi tutto: Fondo Microcredito Basilicata

Condividi