,

Finocchiaro (Pres. Confedercontribuenti): Serve un fisco uguale in tutta Europa e un nuovo patto di stabilità

Concordiamo con il Presidente della Repubblica che ha chiesto  “un’Europa unita e solidale che riveda le regole del patto di Stabilità, con un fisco equo e corretto, che possa eliminare forme di distorsione concorrenziale e sciogliere il nodo della tassazione delle grandi imprese multinazionali”.  A dichiaralo il Presidente di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro che aggiunge di essere molto d’accordo con Mattarella quando chiede un riesame del Patto di stabilità: “Coesione e crescita sono obiettivi ai quali guardare: il necessario riesame delle regole del Patto di Stabilità può contribuire a una nuova fase, rilanciando gli investimenti in infrastrutture, reti, innovazione, educazione e ricerca”, sottolinea il Capo dello Stato.

 

Condividi