Imprese: 109.000 in meno in due anni. Confedercontribuenti, è stata una catastrofe

E’ stata una catastrofe. Sono 109.000 le imprese che hanno chiuso negli ultimi due anni in Italia. Frutto della crisi economica e di una politica fiscale scellerata. Questo il commento, dopo la diffusione dei dati dell’Osservatorio INPS, del Presidente di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro. Le imprese private con almeno un dipendente nel 2014 erano 1.612.050 con un calo del 2,89% sul 2013 e oltre 109.000 unità in meno sul 2012 (-6,3%).  Il numero medio annuo di posizioni lavorative è stato di 13.135.710 persone con 115,7 miliardi di contributi versati. Il 79,2% delle imprese è nella classe fino a cinque dipendenti.

CondividiShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *