Free songs
capizzi

Francesca Capizzi, nominata responsabile nazionale “Donne di Confedercontribuenti” – Serve una legge per un “fisco” amico delle donne

feb 22 • Vita Confederale • 1213 Views • Nessun commento su Francesca Capizzi, nominata responsabile nazionale “Donne di Confedercontribuenti” – Serve una legge per un “fisco” amico delle donne

“Sono soddisfatta per il ruolo che mi è stato conferito dal Presidente Nazionale di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro e da tutta la Giunta Nazionale”. – dichiara emozionata Francesca Capizzi.
La donna, oggi, va supportata nelle scelte che essa stessa vuole fare. Ecco perché serve una fiscalità di vantaggio per le donne che lavorano, siano manager o vogliano fare attività d’impresa. Una legge che defiscalizzi per almeno il 30% il proprio reddito, che serva a premiarle nel doppio lavoro di madre e di moglie.
“Lo Stato non garantisce quasi nulla alle donne che lavorano e producono e su questo vogliamo scommetterci, non per chiedere privilegi per le donne, ma un giusto riconoscimento. Il nostro è un lavoro a 360 gradi. Abbiamo tante donne all’interno della nostra associazione, che vengono tutelate, seguite e aiutate. Donne che in Confedercontribuenti hanno trovato e trovano la loro più alta espressione in Franca Decandia, eroe dell’antiracket e dell’antiusura. Sì, perché in Confedercontribuenti e anche in ANVU-Confedercontribuenti vi sono tante donne che hanno trovato il coraggio di denunciare i loro estorsori, donne vittime di violenze domestiche e tante altre storie ‘toccanti’, ‘forti’, e poi ci sono quelle donne ‘coraggio’, che oltre a denunciare, trovano la voglia di aprire attività, di buttarsi nel mondo dell’imprenditoria, in un periodo non facile”. – dichiara Francesca Capizzi.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on TumblrShare on LinkedInPrint this page

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »