DAL CUORE DI PUGLIA AL CUORE D’ITALIA, INIZIATIVA BENEFICA DI CONFEDERCONTRIBUENTI A FAVORE DELLE POPOLAZIONI VITTIME DEL SISMA

Confedercontribuenti-Turismo, i coordinamenti regionali di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria assieme alla Fondazione “Ilaria Rambaldi” promuovono la visita della Murgia dei Trulli in Puglia per raccogliere fondi per le popolazioni colpite dal sisma.

Il sisma come dichiarato tante volte ha colpito molte realtà produttive legate al territorio, al turismo e alla cultura. A fornire una piccola goccia nell’oceano di bontà che caratterizza la maggior parte degli italiani ci ha  pensato anche CONFEDERCONTRIBUENTI.

Per sottolineare l’importanza  dell’imprenditoria e del patrimonio turistico, culturale ed antropologico italiano si è pensato grazie alla collaborazione di operatori turistici della Murgia dei Trulli in Puglia, di promuovere due iniziative:  da una giornata il Valle d’Itria al week end.

Le date prescelte sono il 26 e 27 novembre.

Si può aderire da tutta Italia la solidarietà non ha confini!

Per  la giornata singola appuntamento in tarda mattinata di sabato 26 novembre  a Martina Franca (TA) e visita guidata del centro storico. La mattinata prosegue con la passeggiata, sempre con  guida turistica abilitata, della “perla della Valle d’Itria” ovvero Locorotondo.  Per il pranzo appuntamento ad Alberobello con pranzo tipico e dimostrazione della preparazione di orecchiette e mozzarelle.  Nel pomeriggio visita guidata della capitale dei trulli inserita nel 1996 nel patrimonio UNESCO.  Per chi ha possibilità e piacere di rimanere è prevista la cena e pernottamento in hotel. La mattina successiva dopo la colazione escursione nella caratteristica cittadina di Mister Volare, Polignano a Mare.  Pranzo in hotel e poi rientro nelle località di partenza.

Per informazioni e prenotazioni contattare entro il 22 novembre il nr. 3505222196 oppure inviare mail a turismo@confedercontribuenti.it

 

CondividiShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *